Zenzero candito fatto in casa

26 Marzo 2019

Zenzero candito fatto in casa

0 Comments  /  Vai alla ricetta

Lo zenzero candito fatto in casa si prepara in modo semplice con solo tre ingredienti ed è una golosa e salutare alternativa alle caramelle.

Dopo qualche tempo di attesa ecco il risultato dell’esperimento di questa mattina! Da qualche giorno avevo una quantità extra di zenzero, che avevo intenzione di conservare in qualche modo. 

Fra le varie possibilità, ho subito pensato di preparare lo zenzero candito per vari motivi. In questo modo si conserva per un periodo lunghissimo, mantenendo buona parte delle sue proprietà e diventando un’ottima alternativa alle caramelle!

Come tutti gli alimenti e le preparazioni zuccherate, anche lo zenzero candito andrà consumato con molta parsimonia, ma in genere un paio di pezzetti sono più che sufficienti per soddisfare la voglia di dolce. Prepararlo in casa però è davvero semplice e bastano solamente tre ingredienti. Personalmente ve lo stra consiglio come voleva la tradizione inglese, assieme a qualche dolcetto per accompagnare il tè.


Questa ricetta non ha ancora valutazioni.

Zenzero candito fatto in casa

26 Marzo 2019
: 20
: 15 min
: 1ore 30 min
: 2ore
: Facile

Lo zenzero candito fatto in casa si prepara in modo semplice con solo tre ingredienti ed è una golosa e salutare alternativa alle caramelle.

Di:

Ingredienti
  • Zenzero fresco
  • Acqua
  • Zucchero integrale di canna
Procedimento
  • Step 1 Sbuccia le radici di zenzero e lavale con cura, quindi tagliale a pezzetti.
  • Step 2 Metti i pezzetti di zenzero in un pentolino dal fondo spesso e coprili con un uguale volume di acqua. Falli quindi bollire a fuoco basso per circa 45 minuti.
  • Step 3 Trascorso questo tempo, scola i pezzetti di zenzero e pesali. Rimettilo quindi nel pentolino ed aggiungi una quantità di zucchero pari al loro peso.
  • Step 4 Riporta tutto sul fuoco e fai cuocere a fiamma bassa per altri 45 minuti mescolando ogni tanto.
  • Step 5 Terminata la cottura, recupera i pezzetti di zenzero con una schiumarola e adagiali su di un vassoio ricoperto di carta forno.
  • Step 6 Quando si saranno raffreddati, separali delicatamente e passali nello zucchero. Conservali in un barattolo di vetro o latta.
Zenzero candito fatto in casa

Il consiglio in più

Lo zenzero è di grande aiuto in caso di raffreddore, nausea (anche da mal d’auto) o cattiva digestione. Proprio per questi motivi rientra a pieno titolo fra gli ingredienti del mio personale “pronto soccorso naturale” e a casa non manca mai. Se vuoi godere dei suoi benefici, specialmente nei mesi freddi, puoi utilizzarlo anche come decotto, da preparare assieme alla cannella e al limone.


Calorie: 59.4 kcal 4%*|Grassi: 0.11 g 0%*|
Carboidrati: 15.04 g 7%*|Proteine: 0.29 g 0%|
Fibre: 0.3 g 1%*|Sodio: 6.05 mg 0%*
(*rispetto al fabbisogno medio giornaliero)
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Se ti è piaciuto lo Zenzero candito fatto in casa, prova anche

Condividi
  • 1
    Share


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.