Colazione/ Dolci e biscotti/ Erbe spontanee/ Pasqua/ Primavera/ Senza latte e derivati/ Senza uova/ Senza zucchero

Torta soffice di violette

19 Marzo 2019

La Torta soffice di violette è una ricetta molto semplice e salutare, ma dal profumo delicato e particolare. Un perfetto dolce di primavera.

Ho sempre trovato stupendo il viola intenso e quasi vellutato delle violette, ma ancora di più ne ho sempre amato il profumo. Questi fiorellini così piccoli e delicati sono fra i miei preferiti fin da quando ero bambina e ricordo ancora quanto fossi felice quando mia madre ne raccoglieva per me piccoli mazzolini che poi mi faceva trovare in camera.

Ecco, forse proprio per questo le viole sanno di primavera, ma anche di qualcosa di più profondo: profumano di piccole attenzioni speciali… Un po’ come preparare in casa una torta sofficissima e leggera in un pomeriggio pieno di vento e nuvole!


Torta integrale con fragole e yogurt al miele

La Torta integrale con fragole e yogurt al miele è sofficissima, piena di frutta, semplice e buona. Deliziosa per la colazione di primavera!


Questa ricetta fa per te perché

  • a base di farine poco raffinate
  • senza zucchero
  • insolita e dolcissima
  • senza uova
  • adatta ai vegetariani

Torta soffice di violette

Dolci Vegetariana
Di Stefania Porzioni: 8
Preparazione: 15 minuti Cottura: 35 minuti

La Torta soffice di violette è una ricetta molto semplice e salutare, ma dal profumo delicato e particolare. Un perfetto dolce di primavera.

Ingredienti

  • 1 mela
  • 40 ml di sciroppo d’acero
  • 130 ml di bevanda vegetale a scelta
  • 50 ml di olio di semi di girasole di buona qualità
  • 180 ml di kefir, che puoi sostituire con 200 ml di yogurt al naturale
  • 1 limone biologico
  • 1 pizzico di vaniglia in polvere
  • 240 g di farina tipo 1
  • 60 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 mazzolino di violette (almeno 30 fiori)
  • 1 cucchiaio scarso di zucchero a velo per guarnire

Procedimento

1

In una ciotola grattugia finemente la scorza del limone e la mela, dopo averla sbucciata. Aggiungi la vaniglia in polvere, il kefir (o lo yogurt), lo sciroppo d’acero, la bevanda vegetale che hai scelto e l’olio di semi di girasole. Mescola tutti gli ingredienti con una forchetta in modo da ottenere un composto omogeneo.

2

A parte miscela la farina, la fecola di patate ed il lievito. Incorpora poco per volta gli ingredienti secchi al composto ottenuto in precedenza, quindi unisci le violette sciacquate delicatamente e private del gambo.

3

Versa l’impasto in una teglia unta ed infarinata e cuoci in forno a 180°C per 35 – 40 minuti. Un volta pronta la torta, aspetta che intiepidisca prima di estrarla dallo stampo e completala con poco zucchero a velo.

Torta soffice di violette

Il consiglio in più

Ho voluto impreziosire questa torta con i fiori di violetta, dal sapore estremamente delicato e delizioso. Il segreto per renderla morbidissima è l’uso del kefir, un particolare latte fermentato che preparo a casa da diversi mesi utilizzando il latte di mandorla, dopo che una cara amica mi ha donato gli appositi granuli. Se non disponi di questo ingrediente, puoi tranquillamente sostituirlo con lo yogurt che preferisci.


Calorie: 173.19 kcal|Grassi: 1.73 g|
Carboidrati: 36.07 g|Proteine: 5.31 g|Fibre: 3.57 g
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano

Se ti è piaciuta la Torta soffice di violette, prova anche

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Scatta una bella foto e condividila su Instagram! Ricorda di farmelo sapere usando il tag @very.stefy.berry  oppure l’hashtag #vitadacoccinelle e se già non lo stai facendo, naturalmente, seguimi!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Commenta per primo

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.