Autunno/ Inverno/ Pronti in 30 minuti/ Ricette etniche/ Secondi e piatti unici/ Senza glutine/ Tofu

Tofu fritto con funghi portobello allo zenzero

26 Gennaio 2019

Il Tofu fritto con funghi portobello allo zenzero regala consistenze e sapori davvero intensi e deliziosi. Difficile credere che sia tofu!

Da qualche giorno ho voglia di cibi proteici. Ho imparato ad ascoltare con molta attenzione il mio corpo e credo davvero tutto questo faccia parte della mia lunga e strana convalescenza. Non a caso, quindi, in questo periodo mi fanno molta gola i funghi e non ho saputo resistere dal comprare due splendidi portobello, nonostante non siano propriamente di stagione in pieno inverno. Ho scelto di abbinarli al tofu, rispolverando una mia vecchia ricetta ed ammetto che, ancora una volta, il risultato non mi ha delusa!

Il tofu è una fonte proteica interessante e molto versatile che però ho imparato ad amare solo con il tempo. Consumarlo al naturale semplicemente tagliato a pezzetti non è per molti un’esperienza particolarmente gratificante, ma esistono vari modi per renderlo più buono. Ad esempio, è possibile frullarlo per ottenere deliziosi pesti e salse.

In Oriente, invece, viene spesso fritto e servito con brodi leggeri oppure successivamente stufato assieme a verdure e spezie. Questa preparazione è estremamente versatile, semplice e gustosa a patto che asciughiate benissimo il tofu prima di prepararlo e lo infariniate con farina di riso o mais.


Spaghetti di riso con piselli

Gli Spaghetti di riso con piselli sono un piatto unico velocissimo da preparare e sano, arricchito dai meravigliosi profumi d’Oriente.


Tofu fritto con funghi portobello allo zenzero

Piatti unici Asiatica
Di Stefania Porzioni: 2
Preparazione: 10 minuti Cottura: 30 minuti

Il Tofu fritto con funghi portobello allo zenzero regala consistenze e sapori davvero intensi e deliziosi. Difficile credere che sia tofu!

Ingredienti

  • 250 g di tofu
  • 300 g di funghi portobello
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pezzetto di radice di zenzero
  • 1 cipollotto
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 bicchiere di brodo vegetale caldo
  • 1 cucchiaino di maizena
  • 2 cucchiai di olio di arachidi
  • 2 cucchiai di farina di riso integrale

Procedimento

1

In una padella ampia o nel wok metti a scaldare l’olio di arachidi. Nel frattempo, dopo averlo asciugato con la carta assorbente e tagliato a triangoli, cospargi il tofu con la farina di riso.

2

Quando l’olio è caldo, disponi i triangoli di tofu infarinati e falli dorare su tutti i lati. Una volta pronti, toglili dalla padella e tienili da parte.

3

Nella stessa padella fai quindi soffriggere lo spicchio d’aglio schiacciato e lo zenzero grattugiato. Aggiungi quindi anche i funghi tagliati a lamelle ed il cipollotto affettato finemente. Condisci con la salsa di soia.

4

Salta le verdure per circa 7 – 8 minuti e quando i funghi sono a metà cottura aggiungi i triangoli di tofu fritto ed il brodo vegetale, in cui avrai in precedenza stemperato la maizena.

5

Salta il tutto molto velocemente finché il brodo non si sarà rappreso, formando una salsa lucida e cremosa. Aggiungi la parte verde del cipollotto tagliata a rondelle e servi subito, accompagnando con del riso cotto al vapore.

Tofu fritto con funghi portobello allo zenzero

Calorie: 374.72 kcal|Grassi: 21.47 g|
Carboidrati: 21.75 g|Proteine: 25.84 g|Fibre: 5.44 g
Scopri i valori nutrizionali completi di queste ricetta su Oreegano!

Se ti è piaciuto il Tofu fritto con funghi portobello allo zenzero, prova anche

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Scatta una bella foto e condividila su Instagram! Ricorda di farmelo sapere usando il tag @very.stefy.berry  oppure l’hashtag #vitadacoccinelle e se già non lo stai facendo, naturalmente, seguimi!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Commenta per primo

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.