Autunno/ Inverno/ Pasqua/ Primavera/ Ricette al forno/ Secondi e piatti unici/ Senza latte e derivati/ Senza lievito/ Senza uova

Tartellette con cipolla caramellata

2 Febbraio 2020

Le Tartellette con cipolla caramellata sono un antipasto facile e di effetto, reso prezioso dall’aggiunta di rosmarino e lavanda.

Ho sempre adorato il finger food: piccoli scrigni di sapore da mangiare in un sol boccone.

Come sapete per me questi sono giorni un po’ speciali, fatti di piccoli rituali e buon cibo. Oggi il nostro pranzo sarà abbastanza frugale e a base di ingredienti ben precisi: verdure che crescono sottoterra, cavoli, semi e cereali, treccia di pane, formaggio, rosmarino. Con questi ingredienti ho preparato in pochi minuti delle tartellette salate. Per le base ho usato la mia semintegrale senza burro, ma va benissimo anche una pasta brisee pronta, mentre per la farcitura ho utilizzato il labneh, formaggetto spalmabile che di solito preparo partendo dallo yogurt di soia, cipolla caramellata, rosmarino e qualche fiorellino di lavanda.

Dopo aver preparato la base, l’ho divisa in 12 parti, l’ho sistemata nello stampo da muffins precedentemente oliato e l’ho cotta a 170°C per 15 minuti, poi ho aggiunto il formaggio spalmabile, la cipolla caramellata, le erbe aromatiche e ho scaldato il tutto nuovamente per altri 10 minuti. Molto semplici, ma buone da non crederci!


Questa ricetta fa per te perché…

  • ottima come antipasto o come accompagnamento durante i pranzi speciali
  • facile da preparare e di effetto
  • 100% vegetali, senza latte, burro e uova
  • adatti a vegetariani e vegani

Tartellette con cipolla caramellata

Finger food Vegetariana
Di Stefania Porzioni: 12
Preparazione: 20 minuti Cottura: 25 minuti

Le Tartellette con cipolla caramellata sono un antipasto facile e di effetto, reso prezioso dall’aggiunta di rosmarino e lavanda.

Ingredienti

  • 400 g di pasta base per torte salate oppure 2 rotoli di pasta brisée pronta
  • 1 grossa cipolla
  • 200 g di formaggio spalmabile a scelta (io ho usato il mio labneh autoprodotto)
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaino di fiori di lavanda secchi

Procedimento

1

Una volta preparata la pasta base per torte salate seguendo la tua ricetta preferita, dividila in 12 parti uguali.

2

Aiutandoti con il mattarello ricavane 12 dischetti che sistemerai nello stampo da muffins in precedenza unto con un goccino d’olio d’oliva.

3

Bucherella il fondo di ciascun dischetto con una forchetta, quindi inforna a 170°C per 15 minuti.

4

Nel frattempo sbuccia la cipolla e tagliala a fettine sottili. Condiscila con olio, sale e zucchero quindi falla stufare in padella per circa 10 minuti o finché non sarà tenera e ben caramellata.

5

Estrai dal forno le tartellette, distribuisci sul fondo il formaggio spalmabile, quindi completa la farcitura con la cipolla caramellata. Decora la superficie con qualche ago di rosmarino e 3 – 4 fiori di lavanda.

6

Completa la cottura delle tartellette per altri 10 minuti, quindi servile subito.

Tartellette con cipolla caramellata

Il consiglio in più

Questa ricetta può essere preparata con un certo anticipo: una volta cotte e farcite le tartellette, potrai conservarle in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica per poi completare la cottura solo poco prima di servirle.


Calorie: 197.07 kcal 13%*|Grassi: 10.78 g 21%*|
Carboidrati: 23.12 g 10%*|Proteine: 2.69 g 3%*|
Fibre: 0.29 1%*|Sodio: 13.8 mg 1%*
(*rispetto al fabbisogno medio giornaliero)
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Se ti sono piaciute le Tartellette con cipolla caramellata, prova anche

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Scatta una bella foto e condividila su Instagram! Ricorda di farmelo sapere usando il tag @very.stefy.berry e l’hashtag #vitadacoccinelle.

Commenta per primo

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.