Salame di cioccolato

23 Dicembre 2018

Salame di cioccolato

0 Comments  /  Vai alla ricetta

E finalmente siamo arrivati al dessert!

Eh sì, perché la domenica qualcosa di dolce è d’obbligo… E per la quarta domenica di Avvento ho pensato di preparare il salame di cioccolato e di condividere con voi la ricetta. Un piccolo e goloso regalo, uno dei dolci che più spesso mia madre prepara per le feste perché è super veloce e sempre buonissimo.

A differenza della versione classica, questa è senza burro e uova, ma è collaudata, facilissima e buona oltre ogni misura! Io spero di cuore che vi piaccia tanto quanto piace a noi. ❤️

Questa versione è inoltre priva di liquore e caffè, pensata per essere proposta anche ai bambini, ma se vorrete rendere ancora più ricco di profumo e sapore il vostro salame di cioccolato, potrete aggiungere al cioccolato fuso anche una tazzina di caffè oppure un bicchierino del vostro liquore preferito.

Salame di cioccolato

23 Dicembre 2018
: 12
: 20 min
:
: 3 ore 20 min
: Facile

Il salame di cioccolato è uno dei dolci che amo di più perché facile da preparare e veramente goloso! Anche in questa versione senza burro e uova.

Di:

Ingredienti
  • 50 g di olio di cocco (meglio se deodorato)
  • 40 ml di olio di semi di girasole
  • 50 ml di latte di soia senza zucchero
  • 30 g di zucchero a velo + altro per la decorazione
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino di scorza di arancia grattugiata
  • 150 g di biscotti tipo digestive
  • 100 g di nocciole
Preparazione
  • Step 1 Per prima cosa sistema il cioccolato in un piatto e fondilo a bagnomaria. Se vuoi rendere la preparazione ancora più veloce, puoi utilizzare il microonde. Aggiungi al cioccolato fuso la scorza di arancia grattugiata.
  • Step 2 Intanto che il cioccolato intiepidisce, metti le nocciole in padella e tostale a fuoco vivace per qualche minuto. Rompi grossolanamente i biscotti in una ciotola.
  • Step 3 In una terrina capiente versa l’olio di cocco molto ammorbidito, quindi aggiungi lo zucchero a velo. Inizia a montare gli ingredienti con lo sbattitore elettrico, quindi aggiungi a filo prima l’olio di semi di girasole e poi il latte di soia. In pochi istanti otterrai un composto soffice e cremoso.
  • Step 4 Incorpora alla crema anche il cioccolato fuso poco per volta, continuando a frullare. Serviranno pochissimi istanti.
  • Step 5 Aggiungi alla crema di cioccolato i biscotti e le nocciole, quindi mescola il tutto e trasferisci il composto su un foglio di carta forno.
  • Step 6 Ed ora è il momento di sporcarsi! Con le mani da’ velocemente la forma al salame di cioccolato, quindi compattalo bene avvolgendolo nella carta forno.
  • Step 7 Sistema il dolce su un vassoio e lascialo rapprendere in frigorifero per circa 3 ore.
  • Step 8 Trascorso questo tempo, spolvera un piatto da portata con poco zucchero a velo ed adagiavi sopra il salame.
  • Step 9 Decora la superficie con lo spago.
  • Step 10 ** Se siete super bravi potete legarlo, io invece taglio un pezzo di spago poco più lungo del dolce e sei poco più lunghi della larghezza, per poi sistemarli ben tesi facendo una leggera pressione.
  • Step 11 Spolvera la superficie con un altro po’ di zucchero a velo e conservalo in frigorifero fino al momento di servirlo.

Se avete difficoltà a reperire l’olio di cocco, il mix di olio di cocco, latte di soia e olio di semi di girasole si può sostituire direttamente con 130 g di burro di soia ammorbidito.

Calorie: 245,62 kcal; grassi: 16,55 g; carboidrati: 22,5 g; proteine: 2,14 g
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Condividi

Post correlati

Biscotti con cacao e burro di arachidi

Biscotti con cacao e burro di arachidi

Era un lunedì buio e tempestoso… Seriamente, poco fa abbiamo sentito un tuono! E non parliamo poi del vento che soffia incessante da ieri sera. In una giornata del genere, tra l’altro adatta a questa vigilia di Halloween, l’unica speranza è avvolta in una coperta […]

Condividi
Torta di pane all’arancia

Torta di pane all’arancia

Domenica, il giorno perfetto preparare un dolce che profuma di arancia!  Mentre ieri cuocevo il pane per la settimana, mi sono ritrovata con un bel po’ di pane raffermo. Da amante del recupero degli avanzi ho provato a vederci qualcosa in più del semplice pangrattato, certamente […]

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.