Polpettine di funghi e zucchine al prezzemolo

10 Giugno 2019

Polpettine di funghi e zucchine al prezzemolo

0 Comments  /  Vai alla ricetta

Qualche giorno fa su Instagram vi avevo mostrato l’enorme cesto di funghi che abbiamo raccolto a inizio mese. 

Nel vederlo stentavamo a crederci anche noi, ma la natura è fatta così e lo si impara abbastanza velocemente quando si decide di mangiare cibo coltivato con le proprie mani.

Eh sì, perché in realtà ciò che portiamo a tavola non è una “cosa”, ma il frutto di organismi veri e vivi che nascono, crescono, fioriscono, si difendono, si ammalano… Questa coscienza dovrebbe essere alla base di una educazione alimentare sana e sostenibile, ma penso che purtroppo molto sia ancora da fare ed il tempo a disposizione pochissimo.

Nel mio piccolo, credo fermamente nella comunicazione lenta e nell’efficacia dell’esempio, uno dei motivi per cui quasi ogni giorno condivido con pazienza ricette e foto di “roba da mangiare” spesso preparate con ingredienti coltivati da me. Ciò che spero? Che a qualcuno magari venga la voglia di immergere le mani nella terra e trasformare il proprio balcone in un piccolo giardino… Da prendere a morsi!

Parlando di cose serie, in questi giorni il giardino della Casa delle Coccinelle ha offerto tantissimi funghi, mentre stanno arrivando le prime zucchine e tante erbe aromatiche, dunque perché non provare a farci qualcosa di buono? E polpettine di funghi e zucchine al prezzemolo siano!

Polpettine di funghi e zucchine al prezzemolo

10 Giugno 2019
: 4
: 30 min
: 20 min
: 1 ore 20 min
: Facile

Le polpettine di funghi e zucchine al prezzemolo sono una ricetta sana e tutta vegetale perfetta per portare in tavola più verdure.

Di:

Ingredienti
  • 350 g di funghi (io ho usato dei funghi cornucopia, ma vanno benissimo anche i classici champion)
  • 2 zucchine
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 130 g di pane raffermo
  • 100 ml di latte vegetale senza zucchero (per me di mandorla)
  • 2 cucchiai di semi di lino
  • 3 cucchiai di farina di ceci
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare
  • 1 spicchio d'aglio tritato finemente
  • 1 pizzico di curcuma
  • sale e pepe
  • pangrattato q.b.
Preparazione
  • Step 1 Per prima cosa, taglia il pane raffermo a cubetti piccoli e mettili in una ciotola capiente assieme al latte vegetale. Dovranno assorbirlo il più possibile e ammorbidirsi.
  • Step 2 Nel frattempo, trita finemente nel mixer sia le zucchine che i funghi precedentemente puliti.
  • Step 3 Metti nella ciotola le verdure, l’aglio, la curcuma ed il lievito alimentare. Aggiungi anche il prezzemolo tritato, i semi di lino e la farina di ceci. Impasta tutto con cura ed aggiusta la consistenza dell’impasto con il pangrattato. Il risultato dovrà essere morbido, ma malleabile.
  • Step 4 Lascia riposare l’impasto per almeno 30 minuti in un luogo fresco o in frigorifero, dopodiché forma le polpette. Con queste dosi ne otterrai circa una ventina.
  • Step 5 Cuoci le polpette in una padella calda e unta con un filo d’olio a fiamma moderata per 5 minuti per lato oppure finché non saranno ben dorate.
polpettine di funghi e zucchine al prezzemolo

L’idea in più

Come sapete sono una grandissima fan delle polpette! Decidere di scegliere un’alimentazione prevalentemente vegetale mi ha permesso di uscire dai soliti schemi e giocare con gli ingredienti. Ho dunque creato sul blog una sezione dedicata alle polpette. Qui, oltre alle polpettine di funghi e zucchine al prezzemolo, troverete tante idee facili e tutte da provare!


Calorie: 244,59 kcal 16%; Grassi: 5,37 g 11%;
Carboidrati: 38,6 g 17%; Proteine: 11,87 g 15%;
Fibre: 5,57 g 19%

Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Condividi

Post correlati

Peperoni ripieni con farro e piselli

Peperoni ripieni con farro e piselli

I Peperoni ripieni con farro e piselli sono una variante tutta vegetale ai peperoni ripieni di riso. Ottimi da preparare in anticipo.

Condividi
Curry di ceci e zucchine

Curry di ceci e zucchine

Il curry di ceci e zucchine è un piatto etnico semplice confortante. Basterà unire del riso integrale per trasformalo in un piatto unico.

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.