Alghe/ Cereali/ Estate/ Pronti in 30 minuti/ Ricette etniche/ Secondi e piatti unici/ Senza glutine/ Tofu

Pokè vegetariano con barbabietola rossa e tofu

29 Giugno 2020

Il Pokè vegetariano con barbabietola rossa e tofu è un piatto freschissimo ottimo per i pranzi d’estate, con il profumo dei tropici!

Prendi un orticello minuscolo, coltivalo con amore per settimane, poi prendi un cestino e riempilo ogni giorno con qualcosa di buono. Mi raccomando, però, cerca di resistere alla tentazione e prendere solo ciò che serve e non farlo aspettare troppo in frigorifero!

Per la rubrica #ilchiccochenutre by Officina del Nutrizionista, vi lascio la ricetta di questo pokè vegetariano, una bellissima bowl originaria delle Hawaii che questa volta ho completato con barbabietole rosse, tofu e cetriolo! Questa però è solo una piccola idea di base che potrete poi adattare al vostro gusto e fantasia. Fondamentali sono il condimento a base di salsa di soia ed il taglio di alcuni ingredienti, rigorosamente a… Pokè! (“a cubetti” in hawaiano). 


Lenticchie stufate con curcuma e limone

Le Lenticchie stufate con curcuma e limone sono un concentrato di proprietà e salute pronto in meno di mezz’ora. Ottime con il riso basmati.


Questa ricetta fa per te perché…

  • freschissima e leggera, perfetta nelle giornate più calde
  • adattabile ai propri gusti e alla stagionalità
  • ottima per portare più verdure a tavola
  • naturalmente senza glutine
  • adatta a vegetariani e vegani

Pokè vegetariano con barbabietola rossa e tofu

Piatti unici Cucina vegetariana
Di Stefania Porzioni: 4
Preparazione: 15 minuti + 30 minuti per la marinatura Cottura: 20 minuti

Il Pokè vegetariano con barbabietola rossa e tofu è un piatto freschissimo ottimo per i pranzi d'estate, con il profumo dei tropici!

Ingredienti

  • Per il riso:
  • 200 g di riso integrale
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 3 cucchiaini di aceto di riso
  • Sale
  • Per il topping
  • 2 barbabietole rosse (meglio se fresche)
  • 1/2 cetriolo
  • Qualche foglia di insalata o bietola fresca
  • 120 g di tofu
  • Il succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 cucchiaio di alga nori in fiocchi
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo
  • Fiori eduli (opzionali)

Procedimento

1

Per prima cosa metti a cuocere il riso integrale. Io in genere lo faccio cuocere per assorbimento in pentola a pressione coprendolo con 500 ml di acqua e calcolando 15 minuti dal fischio.

2

Quando il riso è pronto, mettilo a raffreddare e prepara il condimento sciogliendo nell'aceto di riso il sale e lo zucchero. Quando il riso sarà freddo, cospargilo con il condimento e tienilo da parte.

3

Lava bene e taglia a cubetti di circa 1 cm la barbabietola rossa quindi falla marinare con il succo di limone, 1 cucchiaio di salsa di soia e l'olio di sesamo.

4

Taglia a fettine sottili il tofu e fallo marinare con la restante salsa di soia.

5

Affetta sottilmente il cetriolo e lava le verdure a foglia.

6

Quando il riso sarà ben freddo, componi il pokè mettendo sul fondo di una ciotola circa 1/4 del riso, posiziona al centro la bietola marinata e ai lati le fettine di cetriolo e di tofu. Completa con le verdure a foglia e i fiori eduli, quindi condisci con il sesamo e l'alga nori.

Valori nutrizionali

  • 319 Calorie
  • 47.9g Carboidrati
  • 12.3g Grassi
  • 3.3g Fibre
  • 5.5g Proteine
  • 1.9g Grassi saturi
  • 119mg Sodio
  • 2.8g Zuccheri
Pokè vegetariano con barbabietola rossa e tofu

Il consiglio in più

Tradizionalmente preparato con pesce crudo e verdure fresche, il pokè può essere adattato con tantissimi ingredienti anche vegetali: largo quindi a tofu marinato, alghe, insalate, fagioli edamame, cipollotto, carote, ravanelli o cavolo cappuccio tagliato al fiammifero, frutta secca, avocado… A completare il tutto ci pensa poi il riso integrale condito ad arte (opzionale), qualche fiore edule e frutta fresca.


Se ti è piaciuto il Pokè vegetariano con barbabietola rossa e tofu, prova anche

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Scatta una bella foto e condividila su Instagram! Ricorda di farmelo sapere usando il tag @very.stefy.berry  oppure l’hashtag #vitadacoccinelle e se già non lo stai facendo, naturalmente, seguimi!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ti potrebbero interessare anche

Commenta per primo!

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.