Lievito madre/ Pane fatto in casa/ Ricette base/ Senza latte e derivati/ Senza uova

Panini per Hamburger fatti in casa

26 Ottobre 2019

I Panini per Hamburger fatti in casa sono l’accompagnamento perfetto per burger buoni e sani. Si preparano facilmente senza latte e uova.

Dopo tantissime prove ho finalmente trovato la ricetta perfetta dei Panini per hamburger fatti in casa!

Come sapete, adoro preparare a casa burger di verdure, legumi e cereali e mi piace un sacco concederci ogni tanto una “cena burger” in cui ognuno può scegliere fra condimenti, verdure, salse e tutto ciò che di buono può finire in un panino! Uno degli elementi essenziali di queste cene è senza ombra di dubbio il pane, che deve essere dolce e sofficissimo. Di comperare quelli del supermercato non se ne parla e dopo varie prove ho finalmente realizzato dei panini per burger morbidi morbidi, ma a base di farina semi integrale e senza ingredienti strani.

Per la lievitazione ho usato il mio fidato lievito madre; naturalmente nulla vieta di utilizzare il metodo di lievitazione che preferisci e nelle ricetta trovi tutte le dosi, anche se quello a base di lievito madre fresco o disidratato resta il mio preferito.


Questa ricetta fa per te perché…

  • ti permette di preparare in casa del buon pane anche se hai poco tempo
  • è perfetta anche per la merenda dei bambini o per buffet, aperitivi e feste di compleanno
  • senza latte, burro e uova
  • adatta a vegetariani e vegani

Panini per Hamburger fatti in casa

Pane fatto in casa Cucina Anglosassone
Di Stefania Porzioni: 8
Preparazione: 20 minuti + circa 6 ore e 30 minuti di lievitazione Cottura: 15 minuti

I Panini per Hamburger fatti in casa sono l’accompagnamento perfetto per burger buoni e sani. Si preparano facilmente senza latte e uova.

Ingredienti

  • 350 g di farina tipo 1
  • 150 g di farina integrale
  • 200 ml di acqua minerale o microfiltrata
  • 120 g di lievito madre oppure 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 2 cucchiai di malto di riso o di orzo
  • 100 ml di olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • 1 cucchiaino di sale
  • Poco latte vegetale a scelta
  • Sesamo q. B.

Procedimento

1

In una ciotola capiente stempera il lievito nell’acqua. Aggiungi 50 g di farina presa dal totale e mescola con una forchetta. Lascia riposare al caldo per 30 minuti.

2

Recupera la pastella ottenuta e aggiungi circa 1/3 della farina rimasta. Aggiungi il malto continuando a mescolare, poi l’olio. Incorpora poco per volta altra farina e per ultimo metti il sale. Aggiungi tutta la farina restante e continua ad impastare a mano finché non otterrai un panetto omogeneo. Lascia riposare l'impasto nella ciotola per 30 minuti coprendola con un piatto, quindi recupera l'impasto e lavoralo velocemente: lo vedrai immediatamente più elastico e liscio.

3

Dividi l’impasto in 8 porzioni il più possibile uguali, quindi forma delle palline. Adagiale su una teglia rivestita di carta forno e coprile con la pellicola trasparente. Lascia lievitare in un luogo caldo fino a che i panini non saranno triplicati di volume (nel mio caso ci sono volute circa 6 ore, ma questo tempo può variare).

4

Scalda il forno a 210°C. Nel frattempo spennella i panini con il latte vegetale e decora la superficie con i semi di sesamo.

5

Cuoci i panini per 15 minuti, quindi falli intiepidire su una griglia prima di farcirli come preferisci.

Panini per Hamburger fatti in casa

Il consiglio in più

Una volta preparati i Panini per hamburger fatti in casa, è il momento di farcirli! Qualche esempio? Potete abbinare ai Burger di barbabietola rossa, quinoa e ceci qualche foglia di insalata ed avocado schiacciato ed insaporito con poco succo di limone. Come contorno sono perfette le classiche patate, ma in alternativa vi consiglio i Nuggets di zucca vegani!


Calorie: 214,53 kcal 14%*| Grassi: 8,45 g 17%*|
Carboidrati: 31,55 g 14%*| Proteine: 5,24 g 7%*|
Fibre: 3,58 g 12%*| Sodio: 197,91 mg 15%*
(* rispetto al fabbisogno medio giornaliero)
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Se ti sono piaciuti i Panini per hamburger fatti in casa prova anche

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Scatta una bella foto e condividila su Instagram! Ricorda di farmelo sapere usando il tag @very.stefy.berry e l’hashtag #vitadacoccinelle.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ti potrebbero interessare anche

Commenta per primo!

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.