Minestra di riso rosso e sedano allo zenzero

27 Dicembre 2018

Minestra di riso rosso e sedano allo zenzero

0 Comments  /  Vai alla ricetta

Direi che questa ricetta si racconta già da sé!
Fra le festività di Natale e quelle di Capodanno un po’ di tregua, almeno per noi, è necessaria e fra un avanzo e l’altro ci scappa anche qualche piatto leggero e salutare.

Oggi ho realizzato una minestra partendo dal sedano, l’ortaggio amico della linea per eccellenza, unito al riso rosso e allo zenzero super digestivo! E’ leggera, ma al tempo stesso saziante e corroborante, quello che ci vuole in queste giornate fredde.

Si prepara in pochi istanti e trovo sia un’idea perfetta per recuperare le foglie del sedano, quelle che di solito finiscono, ahimè, nella spazzatura! Un vero peccato, poiché sono ricchissime di proprietà e dal sapore estremamente intenso. Se l’idea vi piace, potete recuperare quelle dell’intero sedano che acquistate al supermercato e sostituirle interamente nella preparazione.

Minestra di riso rosso e sedano allo zenzero

27 Dicembre 2018
: 4
: 10 min
: 20 min
: 30 min
: Facile

La minestra di riso rosso e sedano allo zenzero è un piatto salutare, ma anche nutriente e riscaldante, perfetto per ritrovare leggerezza dopo le feste.

Di:

Ingredienti
  • 1 tazza di riso rosso
  • 2 tazze d'acqua + 1 per proseguire la cottura
  • 2 cipolle
  • 8 coste di sedano
  • 2 pezzetti di radice di zenzero fresca della grandezza di un pollice
  • 2 cucchiaini di dado vegetale granulare
  • 1 peperoncino
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
Preparazione
  • Step 1 Per prima cosa riunisci in un pentolino dal fondo spesso il riso rosso e l’acqua. Metti il coperchio e cuoci per assorbimento a fuoco basso e senza mai mescolare.
  • Step 2 Nel frattempo taglia a fettine la cipolla e a rondelle il gambo di sedano. Trita in modo grossolano le foglie.
  • Step 3 Riunisci le verdure in una pentola e condiscile con l’olio, il dado granulare e la radice di zenzero grattugiata. Falle stufare a fuoco basso finché non saranno diventate tenere.
  • Step 4 Quando il riso è al dente, scolalo ed uniscilo alle verdure. Aggiungi anche il peperoncino tagliato a rondelle e la seconda tazza d’acqua, precedentemente riscaldata.
  • Step 5 Prosegui la cottura per qualche istante, giusto il tempo per amalgamare i sapori e servi subito.

Per preparare questa ricetta ho utilizzato il mio dado granulare fatto in casa. Contiene poco sale e nessun additivo, ma è comunque davvero profumato e saporito. Se non avete a disposizione il dado granulare, però, nulla vi vieta di sostituirlo con le erbe aromatiche e le spezie che preferite, assieme ad un pizzico di sale.

Calorie: 281,73 kcal; grassi: 6,37 g; carboidrati: 53,62 g; proteine: 5,49 g
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Condividi

Post correlati

Polpette di cavolo riccio e riso integrale

Polpette di cavolo riccio e riso integrale

Eh, niente! Esistono giorni in cui polpettare è l’unica soluzione in cucina. In questo periodo sto avendo un rapporto piuttosto strano con elettrodomestici ed accessori elettronici in generale, nel senso che… Ciò che utilizzo abitualmente per magia smette di funzionare! Ieri è stato il turno […]

Condividi
Panfocaccia ai quattro gusti

Panfocaccia ai quattro gusti

Il panfocaccia ai quattro gusti è una ricetta semplice per ottenere un pane dorato e profumatissimo, adatto ai pranzi in famiglia.

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.