Autunno/ Cereali/ Estate/ Legumi/ Lenticchie/ Ricette etniche/ Secondi e piatti unici/ Senza glutine/ Senza latte e derivati/ Senza soia/ Senza uova

Involtini di foglie di vite con riso integrale e lenticchie

11 Ottobre 2020

Gli Involtini di foglie di vite con riso integrale e lenticchie sono ispirati alla cucina mediorientale. Deliziosi e completamente vegetali.

Domenica mattina fatta di sveglia prestissimo, caffè bollente, cuscino per pc Ikea, divano e gatto di supporto. Direi che non manca niente per aggiornare dopo tanto il blog!

Qualche tempo fa vi avevo parlato della mia voglia di sperimentare con le foglie della vite e con grande gioia ho trovato un piccolo angolo del giardino in cui ho potuto raccoglierne un bel mazzolino verde e rigoglioso, perfetto per la ricetta che avevo in mente. Preparare gli involtini con le foglie di vite in Grecia, Turchia e Medio Oriente è una vera e propria arte fatta di tradizioni rigorose e varianti familiari. La verità è che le declinazioni di questo piatto sono tantissime e si parte dalle opzioni vegetariane e non, passando per l’uso di vari mix di spezie ed erbe aromatiche. Tutte queste ricette sono però accomunate dall’uso di un cereale, in genere il riso oppure il bulghur, e da una cottura lentissima che renderà le coriacee foglie di vite tenere e deliziose.

Questa è la mia prima versione, nata dall’esigenza di preparare in anticipo un secondo un po’ diverso dal solito, appagante e divertente da mangiare. E’ stato bello mettersi con calma a formare questi deliziosi involtini, sorvegliare pazientemente la cottura perché nulla andasse storto e provare a capire cosa sarebbe saltato fuori alla fine. Nemmeno a dirlo, mangiarli è stata una fantastica sorpresa!


Falafel di ceci neri alle erbe

I falafel di ceci neri alle erbe sono una rivisitazione dei classici falafel, deliziose polpettine naturalmente senza glutine e vegan.


Questa ricetta fa per te perché

  • permette di utilizzare ingredienti nuovi e insoliti
  • è ricca di fibre, minerali e proteine vegetali
  • consente di portare più legumi a tavola
  • naturalmente senza glutine
  • adatta a vegetariani e vegani

Involtini di foglie di vite con riso integrale e lenticchie

Secondi Cucina vegetariana
Di Stefania Porzioni: 4
Preparazione: 40 minuti Cottura: 1 ora e 30 minuti

Gli Involtini di foglie di vite con riso integrale e lenticchie sono ispirati alla cucina mediorientale. Deliziosi e completamente vegetali.

Ingredienti

  • 16 foglie di vite da piante non trattate
  • 100 g di riso integrale
  • 80 g di lenticchie
  • 1 mazzo abbondante di erbe aromatiche a piacere (erba cipollina, menta, prezzemolo,...)
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1/2 limone
  • sale e pepe
  • acqua q.B.

Procedimento

1

Scalda abbondante acqua salata in una pentola e al bollore immergi le foglie di vite in precedenza lavate e private del picciolo poche per volta, falle sbianchire per 3 - 4 minuti quindi scolale e falle raffreddare immediatamente in acqua e ghiaccio. Prosegui in questo modo fino a sbollentarle tutte.

2

In una ciotola riunisci il riso integrale e le lenticchie sciacquate sotto l'acqua corrente quindi aggiungi l'aglio, la cipolla e le erbe aromatiche tritate finemente. Condisci con sale e pepe a piacere.

3

E' arrivato il momento di farcire le foglie di vite. Disponi la foglia di vite sul tagliere in modo che la parte liscia sia a contatto con la superficie (così sarà all'esterno una volta chiuso l'involtino) e con la punta verso l'alto. Metti nelle parte bassa della foglia due cucchiai rasi di ripieno quindi ripiega il fondo della foglia verso l'alto, piega verso l'interno i lati esterni e arrotola ricordando di lasciare la punta della foglia verso il basso, così in cottura l'involtino non si aprirà. Prosegui in questo modo con altre 11 foglie di vite, mentre ricorda di tenerne da parte 4.

4

Metti sul fondo di una casseruola di 20 - 24 cm di diametro le foglie di vite che hai tenuto da parte in precedenza, quindi disponi gli involtini dal centro verso l'esterno, in modo che siano vicini fra loro. Condisci con il succo di limone e l'olio di oliva, quindi appoggia sulla superficie un piattino che farà da peso, in modo che gli involtini rimangano al loro posto in cottura e non si aprano.

5

Copri completamente gli involtini con acqua e porta la casseruola sul fuoco, facendo sobbollire dolcemente per circa 1 ora e 30 minuti con il coperchio semiaperto. Se durante la cottura dovesse servire, aggiungi altra acqua poco per volta.

6

Una volta pronti, lascia intiepidire gli involtini quindi rimuovi il piatto e servili con verdure, olive, yogurt bianco o succo di limone.

Note

Per rendere il gusto degli involtini più deciso, puoi aggiungere al ripieno anche spezie come il cumino o la paprika.

Involtini di foglie di vite con riso integrale e lenticchie
Il consiglio in più

Le foglie di vite hanno un sapore molto delicato e si prestano alla perfezione per contenere vari tipi di ripieno a base di verdure, cereali e/o legumi. In Italia sono però poco utilizzate a scopo gastronomico e le piante di vite non vengono coltivate tenendo conto della loro raccolta. Proprio per questo motivo, ricordate di utilizzare solamente foglie di vite dall’origine certa, possibilmente raccogliendole da piante bio e comunque non trattate. In alternativa, nei negozi di cibi etnici è abbastanza facile poterle reperire in salamoia oppure essiccate e solamente da reidratare (opzione che ti consiglio); se utilizzerai questo tipo di prodotti, evita di sbollentare le foglie e prosegui con la ricetta.


Se ti sono piaciuti gli Involtini di foglie di vite con riso integrale e lenticchie, prova anche


VUOI FARMI UNA DOMANDA O LASCIARMI UN COMMENTO?
Scrivimi qua sotto oppure in privato!
Se preferisci, puoi contattarmi sui social ai link che ti ho lasciato
qui.

IMPORTANTE:
Se hai provato questa ricetta, scatta una foto e condividila su Instagram. Ricorda di farmelo sapere usando il tag @la_casa_delle_coccinelle. Sarò ben felice di condividerla nelle mie storie!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ti potrebbero interessare anche

Commenta per primo!

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.