Hummus di cavolfiore e fagioli cannellini

14 Febbraio 2019

Hummus di cavolfiore e fagioli cannellini

0 Comments  /  Vai alla ricetta

“Rilassati, niente è sotto controllo”

Un uomo saggio

Lo ammetto, sono una persona decisamente ansiosa da sempre. Avere tutto a portata di mano, le mie piccole certezze e la mia calma routine mi dà enorme sollievo.. Però.. Però ogni tanto capita di dover fare i conti con gli imprevisti, gli artefici del destino o comunque quella serie di elementi caotici che sono capaci di ribaltare completamente le sorti di una meravigliosa giornata perfettamente impostata.

E sapete una cosa? Che in realtà ho imparato ad amare quando questo succede! Meglio quindi abbandonarci agli eventi, ogni tanto. Il risultato di solito è migliore di qualsiasi aspettativa!

Se però c’è una cosa che adoro e cui non voglio rinunciare è la pianificazione dei miei pasti. È una cosa che faccio da tantissimo tempo e molte delle ricette che condivido con voi sono il frutto di questa attenta preparazione.

Oggi vi racconto come realizzo questo fantastico hummus di fagioli cannellini e cavolfiore, deliziosamente invernale e veloce da preparare. Lo adoro sul pane, nelle insalate, come salsa di accompagnamento e sì, lo ammetto, mi capita di mangiarlo anche a colazione! Si può preparare in anticipo e si mantiene alla perfezione in frigorifero per 4 – 5 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.


Uno degli ingredienti chiave dell’hummus è la salsa tahin, un delizioso burro realizzato partendo dai semi di sesamo tostati. Il suo gusto piacevolmente deciso vi conquisterà! Si può trovare nei biomarket, online oppure nei supermercati più forniti, ma può essere preparato in casa anche in poche e semplici mosse!

Hummus di fagioli cannellini e cavolfiore

14 Febbraio 2019
: 8
: 10 min
: 20 min
: 30 min
: Molto facile

L'hummus di cannellini e cavolfiore è più leggero rispetto alla versione tradizionale, ma gustoso ed appagante. Può essere preparato in anticipo e conservato in frigorifero per alcuni giorni.

Di:

Ingredienti
  • 200 g di fagioli cannellini già cotti (vanno bene anche quelli in scatola purché scolati e sciacquati per bene)
  • 1/2 cavolfiore
  • 1/4 di cipolla
  • 2 cucchiaini di tahina
  • il succo di 1/2 limone
  • 1/2 bicchiere d'acqua
  • Sale, pepe, origano q.b.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
Preparazione
  • Step 1 Riduci il cavolfiore a cimette, quindi condiscilo con olio, sale, pepe e origano. Cuocilo in forno a 220°C finché non sarà ben arrostito.
  • Step 2 Una volta pronto ed intiepidito, mettilo nel mixer, aggiungi quindi i cannellini, la tahina, il succo di limone, la cipolla e l’acqua.
  • Step 3 Frulla tutto quanto fino ad ottenere una crema omogenea e vellutata. Se serve, regola di sale e pepe.

Per velocizzare i tempi, è possibile utilizzare i legumi pronti in barattolo. In genere, però, attingo alla mia scorta personale di legumi conservati in vetro fatti in casa. Il vetro, infatti, garantisce un prodotto privo di contaminanti e additivi, inoltre è una scelta economica ed ecologica.

Calorie: 61,68 kcal; grassi: 2,11 g;
carboidrati: 7,01 g; proteine: 3,97 g
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Condividi

Post correlati

Farfalle integrali con cavolfiore al curry

Farfalle integrali con cavolfiore al curry

Credo sia fondamentale direzionare le proprie energie in modo creativo e costruttivo. La trovo una fonte di enormi soddisfazioni, oltre che un valido modo per sfogarsi un po’ quando serve. E così questa mattina è stata tutta dedicata a coccolare Lady Fluffy Bubble e la […]

Condividi
Legumi in vaso fatti in casa

Legumi in vaso fatti in casa

Come forse già avrete capito, sono una grande amante delle conserve fatte in casa e dell’autoproduzione. Questa mia passione nasce dall’idea di realizzare da me sempre più cose evitando di acquistarle. Ciò si traduce certamente in un notevole risparmio economico a parità di qualità, ma […]

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.