La granola fatta in casa

1 Febbraio 2019

La granola fatta in casa

0 Comments  /  Vai alla ricetta

Se c’è un profumo che adoro è quello della frutta secca tostata. Letteralmente, mi ci perdo dentro! E se è vero che il buon cibo è prima di tutto una dimostrazione di affetto per noi stessi e per chi amiamo, credo che lo sia anche la preparazione.
Forse proprio per questo sono così felice quando arriva il momento di realizzare in casa la mia piccola scorta di granola!

Purtroppo in questo caso non ho una ricetta mia, ma ho unito una serie di suggerimenti e l’ho resa piuttosto una preparazione per recuperare piccole quantità e avanzi di cereali, semi e frutta secca o disidratata. Per il resto è un gioco di proporzioni, ma vi posso garantire che il profumo che sprigionerà per tutta la casa sarà inebriante! Gusto e croccantezza, poi, sono imbattibili: molto simili a quelli della granola che si acquista al supermercato, ma con tutta la soddisfazione di aver fatto da sé.

Non chiedetemi i pesi e gli ingredienti esatti, al momento non li so neppure io. Mi regolo con un semplice cucchiaio dosatore da 100 ml e con ciò che ho in dispensa e funziona!

Granola fatta in casa

1 Febbraio 2019
: 12
: 15 min
: 40 min
: 45 min
: Molto facile

La granola si può preparare a casa molto velocemente e con tanti ingredienti differenti. La mia versione è perfetta per recuperare piccole quantità di frutta secca, semi e cereali.

Di:

Ingredienti
  • 2 parti di cereali in fiocchi
  • 2 parti di cereali soffiati
  • 1 parte di semi misti (canapa, lino, girasole zucca...)
  • 1 parte di frutta secca (anacardi, mandorle, noci, nocciole...)
  • 1 parte di dolcificante (sciroppo d'acero, di agave, di datteri, malto, amasake...)
  • 1 parte di burro vegetale (tahina, burro di arachidi, di mandorle, di anacardi...)
  • 1 parte di frutta mista disidratata (frutti rossi, goji, cocco, fichi, albicocche, prugne...)
  • cioccolato fondente tritato, opzionale, ma molto consigliato
Preparazione
  • Step 1 Riunisci in una ciotola tutti gli ingredienti tranne la frutta disidratata ed il cioccolato e mescola in modo da ottenere un composto omogeneo.
  • Step 2 Sistema l’impasto su una teglia rivestita di carta forno in modo da formare uno strato sottile.
  • Step 3 Cuoci in forno a 120°C per circa 20 minuti, poi gira delicatamente la garanola e continua la cottura per altri 15 – 20 minuti oppure finché tutto non sarà ben dotato.
  • Step 4 Togli dal forno e lascia intiepidire prima di aggiungere la frutta disidratata ed il cioccolato. Mescola delicatamente in modo da lasciare la granola a pezzetti irregolari.
  • Step 5 Conservala in frigorifero in un barattolo di vetro o latta ed usala a colazione assieme al latte o allo yogurt. Io, personalmente, la adoro anche così.

Condividi

Post correlati

Polpette di cavolo riccio e riso integrale

Polpette di cavolo riccio e riso integrale

Eh, niente! Esistono giorni in cui polpettare è l’unica soluzione in cucina. In questo periodo sto avendo un rapporto piuttosto strano con elettrodomestici ed accessori elettronici in generale, nel senso che… Ciò che utilizzo abitualmente per magia smette di funzionare! Ieri è stato il turno […]

Condividi
Panfocaccia ai quattro gusti

Panfocaccia ai quattro gusti

Il panfocaccia ai quattro gusti è una ricetta semplice per ottenere un pane dorato e profumatissimo, adatto ai pranzi in famiglia.

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.