Autunno/ Colazione/ Dolci e biscotti/ Estate/ Lievito madre/ Natale/ Senza latte e derivati/ Senza uova/ Senza zucchero

Girelle di farro con uva e rosmarino

1 Ottobre 2019

Le Girelle di farro con uva e rosmarino ricordano la tradizionale focaccia all’uva. Un dolce non dolce perfetto per la colazione e la merenda!


Mi sembra da pazzi preparare un dolce all’uva con 30°C, ma a quanto pare tant’è…. Mi chiedo come facciano ancora in tanti a non avvertire un senso di urgenza in tutto questo; a non capire quanto sia importante fare qualcosa di concreto.

La mia domenica è cominciata lenta e con le mani in pasta preparando una sorta di focaccia di emergenza. Ho preparato le Girelle di farro con uva e rosmarino con alcuni grappoli non più vendibili che mi sono stati donati qualche giorno fa.

Quel che sebbene ancora buonissimo rischiava di finire nella pattumiera, si è trasformato in merende e colazioni piene di morbidezza e gioia!


Questa ricetta fa per te perché…

  • dolce, ma senza zucchero
  • 100% integrale
  • senza burro, con olio di oliva
  • senza latte e uova, adatta ad intolleranti e allergici
  • adatta a vegetariani e vegani

Girelle di farro con uva e rosmarino

Dolci Mediterranea
Di Stefania Porzioni: 10
Preparazione: 30 minuti + 4 - 6 ore di lievitazione Cottura: 25 minuti

Le Girelle di farro con uva e rosmarino ricordano la tradizionale focaccia all’uva. Un dolce non dolce perfetto per la colazione e la merenda!

Ingredienti

  • 500 g di farina di farro integrale
  • 250 ml di acqua
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 50 g di malto + altri 2 cucchiai per la superficie
  • 7 g di sale fino
  • 100 g di lievito madre oppure 8 g di lievito di birra secco
  • 300 g di uva (io ho mixato uva bianca e uva nera)
  • 2 rametti di rosmarino

Procedimento

1

Stempera il lievito con l’acqua in una ciotola, aggiungi il malto ed 1/3 della farina. Mescola in modo da formare una pastella quindi copri e lascia riposare per 30 minuti.

2

Nel frattempo pulisci l’uva, taglia gli acini a metà ed elimina i semi. Trita il rosmarino.

3

Trascorsi i 30 minuti, recupera la pastella. Aggiungi l’olio ed il sale quindi incorpora poco per volta la farina restante. Impasta in modo da ottenere un panetto soffice e liscio.

4

Dividi l’impasto a metà quindi con una parte forma un rettangolo. Distribuisci sulla superficie la metà dell’uva e del rosmarino tritato quindi arrotola l’impasto su se stesso dal lato della lunghezza. Con un coltello affilato forma 10 girelle e disponile leggermente distanziate in una tortiera rivestita di carta forno.

5

Ripeti il procedimento con la seconda metà.;Lascia lievitare le girelle in un luogo tiepido e riparato finché non si saranno unite le une alle altre (ci vorranno dalle 3 ore del lievito di birra alle 5 – 6 del lievito madre).

6

Condisci la superficie con i 2 cucchiai di malto e qualche ago di rosmarino, quindi cuoci in forno statico a 215°C per 25 minuti.

Girelle di farro con uva e rosmarino

Il consiglio in più

Per rendere ancora più rustico ed insolito il sapore delle Girelle di farro con uva e rosmarino puoi fare così. Taglia a fettine sottili una cipolla rossa piccola e condiscila con olio, sale ed un pochino di malto o zucchero. Aggiungi la cipolla a fettine alla farcia; in cottura caramellerà e sprigionerà un aroma delizioso.


Calorie: 298.3 kcal 20%*|Grassi: 6.94 g 14%*|
Carboidrati: 50.74 g 22%*|Proteine: 10.12 g 13%*|
Fibre: 6.67 g 22%*|Sodio: 325.05 mg 25%*
(*Rispetto al fabbisogno medio giornaliero)
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Se ti sono piaciute le Girelle di farro con uva e rosmarino, prova anche

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Scatta una bella foto e condividila su Instagram! Ricorda di farmelo sapere usando il tag @very.stefy.berry e l’hashtag #vitadacoccinelle.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Commenta per primo

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.