Autunno/ Contorni e insalate/ Halloween/ Inverno/ Natale/ Pronti in 30 minuti

Finocchi stufati alle olive

4 Dicembre 2020

I Finocchi stufati alle olive sono un contorno delizioso e velocissimo da preparare solo con gli ingredienti più semplici.

Non so voi, ma io letteralmente adoro i finocchi e infatti nell’orticello d’inverno uno spazio a loro dedicato c’è sempre.

Mi piacciono sia crudi in insalata, magari con un’arancia tagliata a cubetti, ma anche gratinati al forno con una spolverata di pangrattato, erbe aromatiche e qualche nocciola tritata. Da diverso tempo ne sto sperimentando l’uso anche per la pasta al forno, ma ammetto di non essermi applicata quanto avrei voluto… Ergo la ricetta definitiva, quella da annotare sul mio ricettario online, ancora non c’è.

Questa è la versione in cui li sto preparando più spesso in questo periodo, semplicemente stufati con le olive nere e un po’ di cipolla. E’ stato un po’ complicato definire le dosi da annotare nella ricetta perché la verità è che ogni volta ho fatto tutto a occhio, ma credo di aver trovato una buona quadratura.

Troppo facile o banale per un blog di cucina? Forse… Ma la verità è che in un modo, quello dei social, ormai popolato di torte salate e roba fritta perché innegabilmente attirano più likes, io vivo nella convinzione che la gente debba mangiare tutti i giorni, possibilmente bene e sufficientemente sano.


Insalata di arance e finocchio

L’insalata di arance e finocchio è coloratissima e ricca di gusto. Si prepara in pochi minuti ed è super nutriente, ma leggera.


Questa ricetta fa per te perché

  • Velocissima da preparare
  • Da preparare in anticipo
  • Ottima per proporre più verdure di stagione nella propria alimentazione
  • Adatta a tutti

Finocchi stufati alle olive

Non ci siamo...Così cosìBuonoBuonissimoNe voglio ancora! Vota questa ricetta
Loading...
Contorni Cucina vegetariana
Di Stefania Porzioni: 4
Preparazione: 10 minuti Cottura: 10 minuti

I Finocchi stufati alle olive sono un contorno delizioso e velocissimo da preparare solo con gli ingredienti più semplici.

Ingredienti

  • 3 finocchi
  • 1 cipolla dorata
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di olive nere
  • 1 cucchiaino di erbe di Provenza (oppure origano secco)

Procedimento

1

Taglia a fettine sottili la cipolla e i finocchi, mettili in padella e condiscili con olio, sale e pepe.

2

Fai cuocere a fiamma vivace mescolando spesso finché le verdure non sono tenere.

3

A fine cottura aggiungi le olive nere e una generosa manciata di erbe di Provenza (se non le hai, va benissimo anche l'origano).

4

Servi i finocchi stufati alle olive sia caldi che tiepidi.

Finocchi stufati alle olive
Il consiglio in più

Restando in tema “Torte salate“, prova a preparare una frolla salata e stenderla per usarla come base. Bucherella il fondo con una forchetta e spolvera il fondo con un po’ di pangrattato, distribuisci al centro i finocchi stufati, ripiega i bordi della frolla e cuoci in forno. Sentirai che bontà!


Se ti sono piaciuti i Finocchi stufati alle olive, prova anche


VUOI FARMI UNA DOMANDA O LASCIARMI UN COMMENTO?
Scrivimi qua sotto oppure in privato!
Se preferisci, puoi contattarmi sui social ai link che ti ho lasciato
qui.

IMPORTANTE:
Se hai provato questa ricetta, scatta una foto e condividila su Instagram. Ricorda di farmelo sapere usando il tag @casadellecoccinelle. Sarò ben felice di condividerla nelle mie storie!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ti potrebbero interessare anche

Commenta per primo!

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.