Erbe spontanee/ Estate/ Legumi/ Pasqua/ Primavera/ Pronti in 30 minuti/ Secondi e piatti unici/ Senza glutine/ Senza latte e derivati/ Senza uova

Farinata di lenticchie rosse e ciuffi di carota

7 Marzo 2019

La Farinata di lenticchie rosse e ciuffi di carota è semplice, ma molto nutriente e davvero deliziosa, perfetta per i pranzi di primavera.

Voi non potete capire quanto sia felice e piena di entusiasmo in questi giorni!

Finalmente la natura si sta risvegliando ed è tempo di ricominciare a prendermi cura dell’orticello e del giardino di casa. Oggi ho raccolto le ultime carote multicolore, splendide nella loro imperfezione ed accompagnate dal loro profumatissimo ciuffo.

Le preziose foglie di carota, oltre che essere buonissime, sono un vero concerto di proprietà. Sono inoltre molto versatili in cucina poiché hanno un sapore che ricorda quello del prezzemolo. Possono essere infatti tritate per guarnire le pietanze oppure essere aggiunte ai frullati o ai pesti; in alternativa sono un ottimo ingrediente per preparare frittate, farinate e polpettine. Fra poco si troveranno in abbondanza nei mercati, provatele!

Per la cena di questa sera ho preparato una farinata a base di farina di lenticchie, dal sapore molto delicato. Il tocco in più è un pizzico di kala namak, il sale nero, famoso perché capace di dare un caratteristico sentore di uova. La farina di lenticchie può comunque essere sostituita da quella di ceci, mentre il sale nero è un ingrediente del tutto opzionale.


Tortilla di patate e funghi al forno

La Tortilla di patate e funghi al forno è una rivisitazione vegetale del classico della cucina spagnola. Ottima a tutte le ore del giorno!


Questa ricetta fa per te perché

  • facile e veloce da preparare
  • ricca di proteine vegetali
  • senza uova, latticini e soia
  • naturalmente senza glutine
  • adatta ad allergici ed intolleranti
  • adatta a vegetariani e vegani

Farinata di lenticchie rosse e ciuffi di carota

Secondi Mediterranea
Di Stefania Porzioni: 4
Preparazione: 10 minuti Cottura: 20 minuti

La Farinata di lenticchie rosse e ciuffi di carota è semplice, ma molto nutriente e davvero deliziosa, perfetta per i pranzi di primavera.

Ingredienti

  • 200 g di farina di lenticchie rosse
  • 1piccolo mazzetto di ciuffi di carota
  • 200 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 pizzico di kala namak
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare a scaglie

Procedimento

1

In una ciotola riunisci la farina di lenticchie, il sale, l’olio, il kala namak ed il lievito alimentare.

2

Aggiungi l’acqua e mescola con la frusta in modo da ottenere una pastella omogenea.;Trita finemente i ciuffi di carota ed aggiungili al composto. Mescola nuovamente.

3

Rivesti con carta forno inumidita e strizzata una teglia da 24 cm di diametro, quindi ungi la superficie con poco olio. Versa la pastella e livellala con un cucchiaio.

4

Cuoci in forno statico a 200°C per circa 20 – 25 minuti.

5

Per la presentazione: servi la farinata ribaltandola su un piatto da portata e togliendo delicatamente la carta forno. Ne risulterà una deliziosa crosticina.

Note

Acquistare il kala namak, purtroppo, non è ancora semplicissimo, ma online (specialmente da venditori stranieri) si può trovare a prezzi abbastanza contenuti. E' un ingrediente particolare e del tutto opzionale, ma che ti consiglio vivamente in ricette come questa.

Farinata di lenticchie rosse e ciuffi di carota

Il consiglio in più

Se ti dovesse avanzare un po’ di questa farinata, come per le più classiche frittate, tagliala a fette e usala per farcire i panini assieme a un po’ di senape e di insalata. Ti regalerai un pranzo sano e davvero goloso!

Calorie: 224.18 kcal|Grassi: 4.85 g|
Carboidrati: 30.7 g|Proteine: 15.37 g |Fibre: 7.64 g
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Se ti è piaciuta la Farinata di lenticchie rosse e ciuffi di carota, prova anche

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Scatta una bella foto e condividila su Instagram! Ricorda di farmelo sapere usando il tag @very.stefy.berry  oppure l’hashtag #vitadacoccinelle e se già non lo stai facendo, naturalmente, seguimi!

Commenta per primo

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.