Confettura di prugne e timo

5 Settembre 2019

Confettura di prugne e timo

0 Comments  /  Vai alla ricetta

Il tempo delle conserve non è ancora finito qui nella Casa delle Coccinelle! Dopo i pomodori, è arrivato il momento della frutta, prugne e fichi per la precisione.

prugne cassetta

Spero, il prossimo anno, di poter aggiungere anche un albicocco agli alberi da frutto del giardino. Piantare un albero è sempre un gesto ricco di significati, oltre che un modo per fare bene all’ambiente che ci circonda. Se poi questo albero regala anche frutti da mangiare, beh, direi che la soddisfazione cresce in modo esponenziale!

Le prugne che ho raccolto lunedì, nel frattempo, si sono trasformate in una marmellata a dir poco deliziosa. Ho voluto donare un sapore un po’ diverso dal solito aggiungendo qualche rametto di timo. Il risultato è una confettura di prugne e timo preziosa e genuina allo stesso tempo; una delizia fatta apposta per essere spalmata sul pane e dare un po’ di felicità durante le grigie mattine di inverno che ci attendono.

Confettura di prugne e timo

5 Settembre 2019
: 7 vasetti da 350 g
: 30 min
: 2 ore 30 min
: 9 ore
: Facile

La confettura di prugne e timo, golosa e profumata è ottima per la colazione assieme a yogurt o pane tostato, oppure per deliziosi dolci.

Di:

Ingredienti
  • 2,5 Kg di prugne
  • 1 Kg di zucchero
  • 1 limone
  • 3 - 4 rametti di timo
  • Garza, ago e filo
Preparazione
  • Step 1 Dopo aver lavato la frutta, tagliala a pezzetti e mettila in una pentola molto capiente. Aggiungi lo zucchero, il succo di limone e lascia macerare il tutto in un luogo fresco per circa 6 ore.
  • Step 2 Trascorso questo tempo, porta la pentola sul fuoco e cuoci le prugne dolcemente per circa 2 ore ricordandoti di mescolare ogni tanto.
  • Step 3 A questo punto ricava con la garza una sorta di piccolo sacchetto e metti all’interno i rametti di timo. Chiudi il sacchetto con ago e filo, quindi tuffalo nella pentola.
  • Step 4 Continua a cuocere la marmellata dolcemente per altri 30 minuti, quindi fai la prova del piattino. Versa un cucchiaio di marmellata su un piatto, in modo che raffreddi molto velocemente: se la marmellata si addensa e non cola, significa che è pronta, altrimenti servirà qualche minuto di cottura in più.
  • Step 5 Una volta pronta la marmellata, togli il sacchetto con il timo. Ora, se desideri un risultato più liscio, puoi frullarla con il frullatore ad immersione. Personalmente preferisco lasciare qualche pezzetto di frutta ed ometto questo passaggio.
  • Step 6 Versa la marmellata nei vasetti ben puliti e chiudili con tappi nuovi. Rivesti il fondo di una pentola con un canovaccio e disponi i vasetti all’interno. Copri tutto con acqua e fai bollire la marmellata per 30 minuti. Estrai i vasetti solamente quando l’acqua sarà diventata fredda e riponili in un luogo fresco e al riparo dalla luce. In questo modo la marmellata si conserverà per un anno o più.
Confettura di prugne e timo

Il consiglio in più

Pulizia e sterilizzazione dei vasetti e dei tappi sono ingredienti fondamentali per la buona riuscita di tutte le conserve casalinghe. Ho raccolto sul blog i passaggi fondamentali per risultati sempre sicuri e perfetti, corri a dare un’occhiata!


Calorie: 81,95 kcal; Grassi: 0,12 g;
Carboidrati: 20,94 g; Proteine: 0,31 g; Fibre: 0,64 g
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Ti è piaciuta la Confettura di prugne e timo? Prova anche la Confettura di fichi al profumo di limone! Entrambe sono poi perfette per preparare una deliziosa crostata.

Condividi

Post correlati

Torta soffice con prugne

Torta soffice con prugne

La torta soffice con prugne è integrale e naturalmente senza zucchero. Sarà la dolcezza degli ingredienti a renderla perfetta.

Condividi
Crostata di marmellata senza burro e uova

Crostata di marmellata senza burro e uova

La crostata di marmellata senza burro e uova ha una base 100% integrale e friabile. Veloce da preparare, è più leggera e senza lattosio.

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.