Ciambellone integrale con cachi e nocciole

13 Dicembre 2018

Ciambellone integrale con cachi e nocciole

0 Comments  /  Vai alla ricetta

Santa Lucia, il dolce più facile che ci sia…

Diceva così il proverbio, giusto? A parte gli scherzi, nonostante le mie origini venete non ho mai festeggiato in modo particolare il giorno di Santa Lucia anche se ho sempre provato un misto di riverenza e timore all’idea di questa bellissima signora che vaga nella notte in compagnia del suo asinello fra il suono dei campanelli…

Ad ogni modo, visto che oggi è un giorno un po’ speciale perché non preparare un dolce? È una ricetta semplice e facilissima, a base di farina integrale, senza zucchero e grassi aggiunti perché ci pensano i cachi e le nocciole a dare dolcezza e carattere.

Una profumata e soffice celebrazione all’inverno, in quella che un tempo era considerata la notte più lunga e buia dell’anno.

Questa ricetta non ha ancora valutazioni.

Ciambellone integrale con cachi e nocciole

13 Dicembre 2018
: 8
: 10 min
: 50 min
: 1ore 10 min
: Facilissima

Un ciambellone soffice e profumato, preparato con farina integrale, cachi e nocciole, senza l'aggiunta di zuccheri e grassi.

Di:

Ingredienti
  • 2 cachi
  • 180 ml di acqua
  • 70 g di nocciole
  • 350 g di farina integrale
  • 1 pizzico di sale
  • Noce moscata
  • Cannella
  • Zenzero in polvere
  • 1 bustina di lievito
  • 2 cucchiai abbondanti di cacao amaro
  • Latte di mandorla q.b.
  • Scorza di arancia grattugiata (occhio, non deve essere trattata)
Procedimento
  • Step 1 Riunisci in una terrina la farina, le spezie, il cacao, il lievito ed il sale. Non occorre setacciare gli ingredienti.
  • Step 2 Versa nel mixer le nocciole e tritale, quindi aggiungi la polpa dei cachi. Inizia a frullare il tutto ed aggiungi poco per volta l’acqua.
  • Step 3 Incorpora poco per volta anche gli ingredienti secchi e continua a frullare finché non otterrai un composto omogeneo.
  • Step 4 Trasferisci l’impasto in uno stampo per ciambella precedentemente oliato ed infarinato, quindi cuocilo in forno ventilato a 170°C per 50 minuti o finché non risulterà asciutto facendo la prova dello stecchino.
  • Step 5 Quando il dolce sarà diventato tiepido, estrailo dallo stampo. In una ciotola riunisci il cacao e versa poco alla volta la bevanda di mandorle fino ad ottenere una cremina liscia e lucida.
  • Step 6 Decora il dolce con la crema al cacao e la scorza di arancia grattugiata.

Calorie: 212,33 kcalgrassi: 3,44 gcarboidrati: 42,67 g; proteine: 6,57 g
Scopri i valori nutrizionali completi per questa ricetta su Oreegano!

Condividi
  • 2
    Shares


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.