Chiacchiere di carnevale (versione al forno)

28 Febbraio 2019

Chiacchiere di carnevale (versione al forno)

0 Comments  /  Vai alla ricetta

Finalmente da oggi inizia il carnevale! Ed è tradizione di famiglia preparare nel corso di questa settimana un sacco di prelibatezze rigorosamente fritte. Nonostante sia indiscutibilmente il metodo di cottura più goloso, me lo concedo molto di rado a dire la verità. A carnevale, però, anch’io faccio eccezione.

Per me da sempre il cibo è fatto di ricordi ed emozioni, ma anche di attese: in un momento in cui le cose sono disponibili sempre e a volontà, credo che saper aspettare possa ridare loro il valore che meritano. Preferisco quindi mettere da parte la fretta e pregustarmi i momenti, senza forzature… Ogni assaggio diventerà così unico e speciale. ❤️


Per la merenda di oggi però, andando contro la tradizione, ho voluto provare a realizzare le chiacchiere al forno e devo ammettere che il risultato non mi è dispiaciuto affatto.
Naturalmente, se preferite, potete utilizzare la stessa ricetta e friggere!

Chiacchiere di carnevale (versione al forno)

28 Febbraio 2019
: 10
: 1 ore
: 20 min
: 1 ore 45 min
: Facile

Le chiacchiere di carnevale in versione senza latte, uova e zucchero. Sono facili da preparare e croccanti come non mai, sebbene cotte al forno.

Di:

Ingredienti
  • 300 g di farina tipo 1
  • 50 g di mela grattugiata molto finemente (per fare prima puoi usare anche la purea già pronta delle vaschette purché priva di zuccheri aggiunti)
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 1 pizzico di sale
  • 30 g di olio di riso o di girasole
  • 100 g di latte di mandorla
  • 1/2 limone
  • 1 cucchiaio raso di zucchero a velo
Preparazione
  • Step 1 Versa la farina in una ciotola capiente. Pratica al centro un incavo e versa all’interno la purea di mela, l’aceto, il sale e l’olio.
  • Step 2 Inizia a versare poco per volta la bevanda di mandorla e con una forchetta amalgama gli ingredienti ed incorpora poco per volta tutta la farina.
  • Step 3 Trasferisci il contenuto della ciotola sulla spianatoia ed impasta fino ad ottenere un panetto liscio e non appiccicoso.
  • Step 4 Copri con la ciotola capovolta l’impasto e lascialo riposare per almeno 30 minuti.
  • Step 5 Passato questo tempo, stendi l’impasto molto finemente con il mattarello oppure con la macchinetta. Con la rotella taglia-pasta, ricava i tradizionali rettangoli e pratica al centro di ciascuno di essi un taglio.
  • Step 6 Disponi le chiacchiere su due o più teglie rivestite di carta forno e cuocile a 200°C per circa 10 – 12 minuti oppure fino a doratura.
  • Step 7 Sistema quindi le chiacchiere su un vassoio, irrorale con il succo ottenuto dal limone e spolverale con lo zucchero a velo.
chiacchiere carnevale forno

Calorie: 374,37 kcal; grassi: 30,7 g;
carboidrati: 22,24 g; proteine: 3,64 g
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Condividi

Post correlati

Polpette di cavolo riccio e riso integrale

Polpette di cavolo riccio e riso integrale

Eh, niente! Esistono giorni in cui polpettare è l’unica soluzione in cucina. In questo periodo sto avendo un rapporto piuttosto strano con elettrodomestici ed accessori elettronici in generale, nel senso che… Ciò che utilizzo abitualmente per magia smette di funzionare! Ieri è stato il turno […]

Condividi
Panfocaccia ai quattro gusti

Panfocaccia ai quattro gusti

Il panfocaccia ai quattro gusti è una ricetta semplice per ottenere un pane dorato e profumatissimo, adatto ai pranzi in famiglia.

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.