Carnevale/ Dolci e biscotti/ Inverno/ Ricette al forno/ Senza latte e derivati/ Senza lievito/ Senza soia/ Senza uova/ Senza zucchero

Chiacchiere di Carnevale cotte al forno

28 Febbraio 2019

Le chiacchiere di Carnevale cotte al forno sono facili da preparare e croccanti come non mai, ma più leggere. Senza latte, uova e zucchero.

Finalmente da oggi inizia il carnevale! Ed è tradizione di famiglia preparare nel corso di questa settimana un sacco di prelibatezze rigorosamente fritte. Nonostante sia indiscutibilmente il metodo di cottura più goloso, me lo concedo molto di rado a dire la verità. A carnevale, però, anch’io faccio eccezione.

Per me da sempre il cibo è fatto di ricordi ed emozioni, ma anche di attese: in un momento in cui le cose sono disponibili sempre e a volontà, credo che saper aspettare possa ridare loro il valore che meritano. Preferisco quindi mettere da parte la fretta e pregustarmi i momenti, senza forzature… Ogni assaggio diventerà così unico e speciale. 


Questa ricetta fa per te perché

  • semplice, ma appagante
  • dolcificata con le mele, senza zucchero e dolcificanti sintetici
  • preparata con farina semi-integrale
  • senza lievito, latte e uova
  • adatta ad allergici e intolleranti
  • adatta a vegetariani e vegani

Chiacchiere di Carnevale cotte al forno

Dolci Mediterranea
Di Stefania Porzioni: 10
Preparazione: 1 ora + 20 minuti di riposo della pasta Cottura: 20 minuti

Le chiacchiere di Carnevale cotte al forno sono facili da preparare e croccanti come non mai, ma più leggere. Senza latte, uova e zucchero.

Ingredienti

  • 300 g di farina tipo 1
  • 50 g di mela grattugiata molto finemente (per fare prima puoi usare anche la purea già pronta delle vaschette purché priva di zuccheri aggiunti)
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 1 pizzico di sale
  • 30 g di olio di riso o di girasole
  • 100 g di latte di mandorla
  • 1/2 limone
  • 1 cucchiaio raso di zucchero a velo

Procedimento

1

Versa la farina in una ciotola capiente. Pratica al centro un incavo e versa all'interno la purea di mela, l’aceto, il sale e l’olio.

2

Inizia a versare poco per volta la bevanda di mandorla e con una forchetta amalgama gli ingredienti ed incorpora poco per volta tutta la farina.

3

Trasferisci il contenuto della ciotola sulla spianatoia ed impasta fino ad ottenere un panetto liscio e non appiccicoso.

4

Copri con la ciotola capovolta l’impasto e lascialo riposare per almeno 20 minuti.

5

Passato questo tempo, stendi l’impasto molto finemente con il mattarello oppure con la macchinetta. Con la rotella taglia-pasta, ricava i tradizionali rettangoli e pratica al centro di ciascuno di essi un taglio.

6

Disponi le chiacchiere su due o più teglie rivestite di carta forno e cuocile a 200°C per circa 10 – 12 minuti oppure fino a doratura.

7

Sistema quindi le chiacchiere su un vassoio, irrorale con il succo ottenuto dal limone e spolverale con lo zucchero a velo.

Chiacchiere di carnevale cotte al forno

Il consiglio in più

Per la merenda di oggi, andando contro la tradizione, ho voluto provare a realizzare le chiacchiere al forno e devo ammettere che il risultato non mi è dispiaciuto affatto. Naturalmente, se preferite, potete utilizzare la stessa ricetta e friggere!


Calorie: 374.37 kcal 25%*|Grassi: 30.7 g 60%*|
Carboidrati:  22.24 g 10%*|Proteine:  3.64 g 5%*|
Fibre: 2.71 9%*|Sodio: 22.83 mg 2%*
(*rispetto al fabbisogno medio giornaliero)
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Se ti sono piaciute le Chiacchiere di Carnevale cotte al forno, prova anche

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Scatta una bella foto e condividila su Instagram! Ricorda di farmelo sapere usando il tag @very.stefy.berry e l’hashtag #vitadacoccinelle.

Commenta per primo

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.