Burro di arachidi fatto in casa

14 Giugno 2019

Burro di arachidi fatto in casa

0 Comments  /  Vai alla ricetta

La mia settimana autoproduttiva non si ferma mai!

Fra le varie cose che acquisto di rado ci sono i burri vegetali. Mandorle, semi, nocciole… Prepararli in casa è oltremodo facile a patto che si abbiano un robot o un frullatore abbastanza potenti e un po’ di pazienza.

La prima preparazione in cui mi sono cimentata e che più amo è quella del burro di arachidi

Stenterete a crederci, ma prima di allora non lo avevo mai assaggiato, più che altro sconfortata dagli ingredienti di quello proposto al supermercato e dai prezzi dei piccoli vasetti disponibili nel biomarket della mia zona. In effetti si va parecchio indietro con il tempo ed ora molte cose stanno cambiando, ma l’abitudine di prepararlo in casa si è sedimentata ed è per me diventa un gesto consueto.

Oltre che spalmato sul pane, il burro di arachidi fatto in casa è diventato per me anche un delizioso ingrediente, specialmente nelle ricette dolci. Un esempio? La Torta di mele in tazza oppure i fantastici Biscotti con cacao e burro di arachidi!

Foto di VintageBlue da Pixabay

La ricetta per preparare il burro di arachidi in casa è di soli 2 ingredienti, più uno opzionale, tutti facilmente reperibili. Se non avete mai assaggiato il burro di arachidi, provatelo. Capirete il senso di tutte le scene di film, cartoni e serie TV in cui compare! 

Burro di archidi fatto in casa

14 Giugno 2019
: 20
: 15 min
:
: 2 min
: Molto facile

Il burro di arachidi fatto in casa è semplice da preparare, nutriente e delizioso. Da provare sul pane e come ingrediente in tante ricette.

Di:

Ingredienti
  • 200 g di arachidi già sgusciate
  • 20 g di olio di arachidi di buona qualità
  • se non lo avete a disposizione, potete sostituirlo con una pari quantità di olio di semi di girasole
  • Un pizzico di sale (opzionale)
Preparazione
  • Step 1 Versa le arachidi in una padella calda. Non dovranno tostare, ma semplicemente scaldarsi per qualche minuto. Questo passaggio serve a facilitare la successiva formazione del burro.
  • Step 2 Appena le arachidi sono calde, versale nel boccale del robot da cucina, aggiungi l’olio e, se lo desideri, il sale.
  • Step 3 Frulla il tutto alla massima velocità, finché non otterrai una crema omogenea. È possibile che questo processo richieda un po’ di tempo
  • Step 4 in questo caso ogni tanto fai delle pause e poi riprendi.
  • Step 5 Trasferisci il burro di arachidi in un vasetto di vetro ben pulito e conservalo in un luogo fresco e al riparo dalla luce per massimo 3 mesi.
Burro di arachidi fatto in casa

Il consiglio in più

Per la versione “crunchy” inizia tritando grossolanamente le arachidi, quindi mettine da parte circa un quarto. Aggiungi il sale e l’olio quindi frulla come indicato. Solo alla fine aggiungi le arachidi tritate ed amalgama il tutto frullando solo qualche secondo.


Calorie: 46,83 kcal; Grassi: 4,03 g;
Carboidrati: 1,4 g; Proteine: 1,47 g; Fibre: 0,52 g
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Condividi

Post correlati

Biscotti con cacao e burro di arachidi

Biscotti con cacao e burro di arachidi

Era un lunedì buio e tempestoso… Seriamente, poco fa abbiamo sentito un tuono! E non parliamo poi del vento che soffia incessante da ieri sera. In una giornata del genere, tra l’altro adatta a questa vigilia di Halloween, l’unica speranza è avvolta in una coperta […]

Condividi
Tortini con fiocchi di avena e burro di arachidi

Tortini con fiocchi di avena e burro di arachidi

I tortini di fiocchi di avena sono cremosi e umidi all’interno. Non richiedono lievito e sono perfetti sia a colazione che come dessert.

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.