Brownies senza cottura

5 Febbraio 2019

Brownies senza cottura

0 Comments  /  Vai alla ricetta

Con immenso piacere ho deciso di aderire su Instagram all’iniziativa #febbraiocolcuore, creata da @funghettocucina e @giovyamoreincucina, e per tutto il mese di febbraio, ogni lunedì vi lascerò nei miei post una pioggia di cuori ed una piccola riflessione sull’Amore! Non è magnifico?

Amore per me significa un sacco di cose e non immaginate quanto vorrei provare a raccontarvele un lunedì per volta…

Per me Amore è prima di tutto energia creatrice, capace di dare inizio a grandi e meravigliose imprese, di quelle degne di un eroe.

Il tema di ieri era quello della “Colazione romantica” e per l’occasione ho voluto condividere con voi la mia ricetta dei Brownies senza cottura. Romantici non saprei, eroici di sicuro! Perché per affrontare un nuovo giorno (specialmente un lunedì di nebbia) come per Amare di energia ne occorre davvero tanta. ❤️

Nonostante nella ricetta non compaia traccia di zuccheri e grassi aggiunti, grazie ai datteri medjool il risultato finale sarà gradevolmente dolce ed appagante. Questi brownies, estremamente sostanziosi, sono inoltre perfetti a colazione oppure come spuntino pre-allenamento o nelle giornate più impegnative.

Brownies senza cottura

5 Febbraio 2019
: 16
: 15 min
:
: 1 ore 15 min
: Molto facile

I Brownies senza cottura sono facili e veloci da preparare. I datteri e le mandorle rendono il loro sapore dolce ed appagante nonostante non siano presenti nella ricetta zuccheri e grassi aggiunti.

Di:

Ingredienti
  • 250 g di datteri
  • 40 g di mandorle
  • 90 g di fiocchi di avena
  • 50 g di cacao amaro
  • 200 ml di acqua
Preparazione
  • Step 1 Dopo aver denocciolato i datteri, mettili a bagno in acqua calda in modo che diventino morbidi.
  • Step 2 Nel frattempo trita finemente le mandorle ed i fiocchi di avena aiutandoti con il robot da cucina.
  • Step 3 Trasferisci quindi le mandorle ed i fiocchi di avena in una ciotola e frulla anche i datteri aggiungendo 200 ml dell’acqua di ammollo in modo da ottenere una purea.
  • Step 4 Aggiungi quindi anche la purea di datteri al mix di mandorle e fiocchi di avena ed incorpora il cacao. Mescola in modo da ottenere un impasto omogeneo.
  • Step 5 Stendi l’impasto con le mani inumidite in una piccola teglia rettangolare o quadrata precedentemente rivestita di carta forno e lascia riposare i brownies in congelatore per almeno un’ora.
  • Step 6 Prima di servirli, dividi l’impasto in 16 quadratini che potrai conservare in freezer e consumare poco per volta aspettando qualche istante prima di mangiarli.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Calorie: 71,73 kcal; grassi: 1,13 g;
carboidrati: 16,19 g; proteine: 2,02 g
Scopri i valori nutrizionali completi di questa ricetta su Oreegano!

Condividi

Post correlati

Polpette di cavolo riccio e riso integrale

Polpette di cavolo riccio e riso integrale

Eh, niente! Esistono giorni in cui polpettare è l’unica soluzione in cucina. In questo periodo sto avendo un rapporto piuttosto strano con elettrodomestici ed accessori elettronici in generale, nel senso che… Ciò che utilizzo abitualmente per magia smette di funzionare! Ieri è stato il turno […]

Condividi
Panfocaccia ai quattro gusti

Panfocaccia ai quattro gusti

Il panfocaccia ai quattro gusti è una ricetta semplice per ottenere un pane dorato e profumatissimo, adatto ai pranzi in famiglia.

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.